Redìt e Recònta, i nuovi vini Prestige della Cantina Santa Maria La Palma - Cantina Santa Maria La Palma Alghero
351607
post-template-default,single,single-post,postid-351607,single-format-standard,cookies-not-set,eltd-cpt-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,moose-ver-1.3, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.3,vc_responsive

Redìt e Recònta, i nuovi vini Prestige della Cantina Santa Maria La Palma

Redìt, Cannonau Riserva, e Recònta, Cagnulari Riserva: due nuovi importanti vini per la cantina di Alghero.

La famiglia PRESTIGE della Cantina Santa Maria La Palma si è allargata: vi presentiamo REDÌT, Cannonau Riserva, e RECÒNTA, Cagnulari Riserva.
Due rossi decisi, prestigiosi, pronti a sorprendervi.
Conosciamoli meglio.

 

REDÌT, CANNONAU DI SARDEGNA D.O.C. RISERVA

Redìt è un vino ricercato, prodotto da uve Cannonau attentamente selezionate.

Il suo carattere è molto territoriale, con localizzazione dei vigneti nell’area di Santa Maria La Palma, a poche centinaia di metri dal mare. Il terreno è di natura calcarea e drenante, ideale nell’assicurare una condizione ottimale per la produzione di vini di grande spessore e volume.

Il vino viene fatto fermentare e macerare in contenitori d’acciaio per una durata di circa 15 giorni. Successivamente viene lasciato invecchiare per 14 mesi in botti di rovere francese da 500 litri, dove acquisisce una complessità aromatica, ricca di note speziate. L’affinamento in bottiglia esalterà e migliorerà nel tempo le complessità organolettiche.

Colore: Rosso rubino con leggeri riflessi granati.
Profumo: Intensi profumi di frutta rossa e sentori tipici della macchia mediterranea, tra cui emerge la delicatezza dell’Elicriso. Lievi note speziate e finale balsamico.
Sapore: In ingresso è sapido con un bel volume in centro bocca ed un finale lungo ed elegante.
Accostamenti: Formaggi stagionati e piatti a base di carne e selvaggina.
Temperatura di servizio: 18° C – 20° C
Alcool: 15% vol.

Scopri la sua scheda sul sito.

 

 

RECÒNTA, CAGNULARI DI SARDEGNA D.O.C. RISERVA

Recònta nasce nei territori calcarei di Usini e Villassunta dove il vitigno autoctono Cagnulari raggiunge un’ottimale maturazione. Terreni bianchi, carenti d’acqua ma ricchi di calcare e di minerali utilissimi al sostegno della pianta E proprio queste condizioni pedoclimatiche permettono al Cagnulari di raccontare i profumi e i sentori erbacei tipici del territorio mediterraneo, sviluppando al meglio le sue caratteristiche organolettiche.

L’uva viene vendemmiata a mano nella prima settimana di ottobre, fermenta in contenitori d’acciaio per circa 18 giorni. Segue un affinamento in barriques di rovere francese delle foreste di Allier per 14 mesi e una successiva maturazione in acciaio.

 Colore: Rosso rubino con riflessi violacei.
Profumo: Speziato, con note di frutti neri e sentori di macchia mediterranea.
Sapore: Palato equilibrato, pieno con tannini setosi e lunghi.
Accostamenti: Si accompagna a formaggi di media stagionatura, risotti, bolliti, arrosti di carni bianche o rosse.
Temperatura di servizio: 18° C – 20° C
Alcool: 14,5% vol.

Scopri la sua scheda sul sito.

 

 

 

Redìt e Recònta sono già disponibili nelle nostre enoteche e nei migliori bar e ristoranti e vanno ad affiancare Ràfia, Vermentino di Sardegna DOC, arrivato sul mercato nel dicembre 2018.
Siete pronti a scoprire il nuovo Cannonau Riserva Redìt e il Cagnulari Riserva Recònta?
Magari durante un pranzo o una cena nel weekend, aggiungendo un posto a tavola.
Anzi, due.

 

Siamo a disposizione per maggiori informazioni. Scrivici a vini@santamarialapalma.it o via social: Facebook: Cantina Santa Maria La Palma e Instagram @santamarialapalma

 

facebook
instagram